Feste Natalizie – Regaliamoci Piccoli Elettrodomestici

Feste Natalizie – Regaliamoci Piccoli Elettrodomestici

Il Natale arriva, portando con sé tutta la sua magia. E’ un giorno speciale che ci porta a vivere con lentezza e tranquillità, con l’odore nell’aria di spezie e agrumi. La nostra tavola ci aspetta imbandita, calda, colorata e festosa. In questo periodo potremmo pensare di approfittare dell’aria di festa per fare qualche regalo alla nostra casa, magari un piccolo elettrodomestico che ci faciliterà molti dei compiti quotidiani.
Natale, un momento per mangiare, bere ed essere allegri. La stagione delle vacanze è finalmente alle porte, UniPrice vuole aiutarti nella scelta di nuovi elettrodomestici da regalare e da regalarsi.

Nuovi Accessori Smeg Piccoli Elettrodomestici

Nuovi Accessori Smeg Piccoli Elettrodomestici

Nuovi Accessori Smeg Piccoli Elettrodomestici. Molte le novità che ci propone Smeg da ottobre 2019. Tra queste, alcuni nuovi accessori per arricchire alcuni piccoli elettrodomestici con nuove funzionalità. Bottle Ro Go per il frullatore Smeg BLF01 pratico ed ergonomico, è ideale per ogni occasione, in palestra, nello zainetto, a scuola o nella borsa da lavoro. Il Bottle to Go è il modo più semplice per gustarsi un frullato sano e nutriente ovunque, quando lo si gradisce. Realizzato in Tritan TM, senza BPA, il Bottle-to-go (massimo 600 ml) è progettato per essere utilizzato con il frullatore Smeg BLF01 .

Estate Gelati e Frullati

Estate Gelati e Frullati

“Come in un laboratorio di esperienza sensoriale, in cui raccogliere ricordi, intuizioni ed esprimersi in un sincero atto d’amore verso se stessi e il prossimo, la preparazione del cibo si trasforma in un’occasione in cui creare, sperimentare saperi, consuetudini alimentari e stili di vita. Allora, per chi cucina diventa importante dar voce alla propria inventiva con elettrodomestici che permettano di interpretare al meglio le ricette più tradizionali o quelle più sofisticate e innovative.” Smeg Piccoli Elettrodomestici

Tre Ricette Italianissime

Tre Ricette Italianissime

Nonostante il nome ingannevole ci sono tre ricette che sono dei veri e propri classici della Gastronomia Italiana: la Zuppa Inglese che è di Ferrara, il Pan di Spagna che è genovese, l’Insalata Russa che ha origini milanesi. Molte sono le leggende legate alla genesi di questi famosissimi piatti. ripercorriamo insieme la Storia di questi piatti italiani famosi in tutto il mondo.

Gustare il Caffè all’Italiana

Gustare il Caffè all’Italiana

Nella Storia dell’umanità ci sono eventi importanti che ne hanno cambiato il corso. E la scoperta delle proprietà di alcune piante ha scatenato vere e proprie Rivoluzioni Verdi. E’ il caso del Caffè: non solo una bevanda rinvigorente, ma per noi italiani una vera e propria Rivoluzione Culturale. Da dove arriva il caffè? No, non dal Sud America, ma dagli altopiani dell’Etiopia, dove per la prima volta furono scoperte le proprietà di questa pianta. Le prime notizie dell’ esotica bevanda “che allontana la fatica e fa scordare il peso della giornata” le aveva portate il nobile veneziano Giovanni Francesco Morosini, nel 1585. La prima Bottega da Caffè fu aperta nel 1683 (ma qu alcuno parla di una quarantina d’anni prima) sotto le Procuratie Vecchie di Piazza San Marco e il successo fu immediato.

Storia ed Evoluzione del Tostapane

Storia ed Evoluzione del Tostapane

Tostare il pane è una pratica antica. Le antiche civiltà utilizzavano questo metodo per conservare il pane ed evitare che vi proliferassero le muffe. Per molto tempo ci si ritrovò davanti al camino per tostare il pane o i muffin sul fuoco con lunghe forchette d’ottone e bere tè.
Quando intorno all 1800 arrivò l’elettricità, il tostapane non partecipò a questa rivoluzione e dovremo aspettare ancora qualche decennio prima che anche questo apparecchio diventasse elettrificato.

Logo Uniprice

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra lista e rimani aggiornato sulle ultime offerte e sulle novità nel settore degli elettrodomestici.

Trattamento dei Dati

Sei iscritto, controlla la tua email per la richiesta di conferma.

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi