Pulire Casa dopo le Feste Cover

Pulire Casa dopo le Feste

Pulire Casa dopo le Feste. Di UniPrice.
Le Feste di Natale sono giorni intensi, tutte le stanze della casa sono coinvolte nei festeggiamenti, ci abbandoniamo ai piaceri della tavola e della convivialità e non badiamo troppo al disordine.

Tutto ciò che vogliamo fare è cadere in un coma alimentare profondo e guardare Netflix per otto ore di seguito, sbracati sul divano. Al mattino, poi, ci accorgiamo di avere una casa da ripulire dalla carta dei regali, da qualche macchia di vino, bottiglie di spumante, piatti sporchi e avanzi di cibo.

Riporre l’Albero di Natale

Questa operazione sigla la fine definitiva delle Feste. Spogliare l’albero dalle decorazioni e riporle con cura faciliteranno l’allestimento per l’anno successivo.

Arrotolare con cura i fili delle luci per non ritrovarle aggrovigliate, magari avvolgendole attorno ai tubi di cartone vuoti dello Scottex, iniziando dal lato opposto alla spina, quindi inserire la spina nell’apertura del tubo.

Non gettiamo le scatoline o le confezioni che contengono le palle di natale e gli altri decori: sarà più facile tenerli in ordine e ritrovarli integri. Conservare anche la scatola che contiene l’albero di Natale, se ne abbiamo uno artificiale.

In questo periodo, tutti gli elettrodomestici presenti nella nostra casa sono messi a dura prova, dal Frigo alla Lavatrice, dal Piano Cottura al Forno, dalla Cappa all’Asciugatrice.

Pulire Casa dopo le Feste Albero di Natale

Un Albero di Natale non convenzionale

Pulire Casa dopo le Feste

Pulire Casa dopo le Feste Barazza Piano Cucina Cappa

Piano Cucina e Cappa Barazza

Pulire Casa dopo le Feste

Aria di Festa, Aria Pulita

La Cucina è, in questi giorni di festa, la zona della casa più utilizzata perchè è tradizione preparare pasti speciali per il Natale, il Capodanno e l’Epifania. Profumi deliziosi si spargono per la casa per poi trasformarsi in odori sgradevoli.

Se ci siamo premuniti in tempo, una Cappa aspirante dalla portata adeguatamente commisurata allo spazio della cucina. Favorirà il riciclo dell’aria eliminando gli odori e i fumi prodotti dalla cottura dei cibi che possono creare l’umidità che danneggia i mobili e le pareti della stanza. Oggi sul mercato sono disponibili tanti modelli di cappa ed è dunque possibile sceglierne una che si integri perfettamente al design della cucina.

Gli esperti di economia domestica consigliano di scegliere una cappa un po’ più potente di quanto serva, così da poterla usare alle velocità più basse: ancora più silenziosa e duratura. E pulire i filtri, perchè vi si accumulano polvere e sporcizia. Nellle Cappe dotate di filtri metallici, questi si possono lavare in lavastoviglie. Aria fresca e pulita sarà assicurata in tutta la casa.

Pulire e Organizzare il Frigorifero

Prima di affrontare i giorni di Festa abbiamo fatto sicuramente grandi scorte di cibo, molte delle quali riguardano cibi freschi che hanno bisogno di una adeguata conservazione.

Passata la festa, ci ritroviamo con molti avanzi, tra cose cucinate e non, e dobbiamo sistemare il nostro frigorifero affinchè il cibo non si deteriori causando cattivi odori.

Sarà utile, quindi, svuotare il nostro frigorifero, valutare la bontà dei cibi e dividere quelli da consumare subito da quelli che si potrebbero congelare per utilizzarli successivamente. Procedere poi alla pulizia interna del frigo, con un panno imbevuto di acqua e aceto. Lavare a fondo i balconcini e i ripiani.

Con il frigo svuotato completamente, potremmo poi procedere di nuovo alla sua organizzazione interna, sistemando uova, carne, verdura e latticini negli spazi dedicati. Durante le Feste siamo riusciti a mettere in frigo quantità enormi di cibo, spesso infilandolo dove c’era spazio, ovunque si trovasse. Adesso dobbiamo assicurarci che nulla rimanga nascosto.

Pulire Casa dopo le Feste Organizzare il Frigo

Organizzare il Frigorifero

Pulire Casa dopo le Feste

Buttare via qualsiasi cibo vecchio o scaduto e preparare un piano alimentare per consumare tutti gli avanzi ancora buoni. Riciclare gli avanzi e consumare tutto quello che abbiamo acquistato nel mese di dicembre aiuta a ridurre qualsiasi spreco di cibo e di denaro.

Il Forno va in Vacanza!

Visti i Menu delle Feste, il Forno è molto utilizzato per le varie preparazioni: lasagne, arrosti, dolci, biscotti. Avrà sicuramente bisogno di una pulizia profonda e accurata che sia standard, pirolitico o a vapore.

La cosa importante è seguire sempre le istruzioni del manuale in dotazione. Si può procedere ad una ulteriore igienizzazione utilizzando anche il vecchio sistema del bicarbonato, senza esagerare con la quantità altrimenti ci vorrà troppo tempo per risciacquare.

Pulire Casa dopo le Feste Lavello e Top Cucina

Lavello e Top Cucina perfettamente igienizzati

Pulire Casa dopo le Feste

Il Lavello e i Piani di Lavoro

Queste zone saranno probabilmente più frequentate durante il periodo natalizio. È fondamentale pulire tutte le superfici prima e dopo aver preparato il cibo delle feste: le carni crude possono lasciare germi, batteri e grasso.

Utilizzare un panno umido su tutti gli elettrodomestici della cucina per sbarazzarsi di rimasugli di cibo e impronte digitali.

E’ preferibile pulire l’acciaio inossidabile con del semplice detersivo per piatti, non troppo aggressivo.

Fare attenzione alla scelta di detergenti appositamente venduti per la pulizia dell’acciaio e in ogni caso, seguire sempre le istruzioni date dalla casa produttrice del vostro lavello o della vostra cucina.

La Lavastoviglie sotto pressione

La pulizia all’interno degli elettrodomestici è molto importante per migliorarne le prestazioni, l’efficienza e la durata.
La Lavastoviglie lavora intensamente durante le Feste e al suo interno si può accumulare molta sporcizia.

Con la lavastoviglie vuota pulire l’interno con acqua e aceto, sempre un ottimo igenizzante, strofinando le guarnizioni e i bordi interni dello sportello.
Se necessario, utilizzare uno spazzolino per raggiungere tutte le aree più piccole che necessitano di particolare pulizia come le cerniere. Per i residui più appiccicosi strofinare con un panno imbevuto in un po’ di olio d’oliva.

Controllare il braccio girevole per assicurarsi che i fori non siano ostruiti. Se sono presenti residui, rimuoverli delicatamente con uno stuzzicadenti o un altro strumento sottile.
Pulire il filtro mettendolo a bagno in acqua e aceto per una decina di minuti; se necessario utilizzare lo spazzolino per rimuovere la sporcizia dalle parti più piccole. Nel caso avessimo una Lavastoviglie con l’apposito Programma di Autopulizia, sarà utile procedere a questo ciclo a 70°C e saremo sicuri di aver igienizzato la nostra lavastoviglie al 100%.

Pulire Casa dopo le Feste Pulire il Forno

Acqua e Aceto ottimo detergente naturale

Pulire Casa dopo le Feste

Pulire Casa dopo le Feste Superlavoro Lavatrice

Acqua e Aceto ottimo detergente naturale

Pulire Casa dopo le Feste

Un Super-lavoro anche per la Lavatrice

Anche la Lavatrice avrà il suo bel daffare durante il periodo delle Feste. Tovaglie, lenzuola, abiti, biancheria…

Macchie di vino, di cibo, caffè devono essere trattate subito, con il programma di lavaggio opportuno. E se abbiamo ospiti in visita, avremo anche lenzuola e asciugamani.

Tutto sarà più veloce e semplificato se poi abbiamo un’utilissima asciugatrice, soprattutto se il meteo non è favorevole e dobbiamo far asciugare il bucato in casa.

Dotiamoci anche di un diffusore di essenze profumate o di una candela per contrastare gli odori dei prodotti per la pulizia, soprattutto se chimici.

Preferibilmente adottare soluzioni per la pulizia della casa non tossiche e rendere la casa brillante e fresca in modo del tutto naturale.

La fine delle Feste di Natale può essere un’occasione per ripulire anche il nostro armadio. Prepariamo uno scatolone in cui riporre le cose che sono state rimpiazzate durante le vacanze come decorazioni, giocattoli, vestiti da regalare.

Da un lato, è triste dire addio alla magia delle vacanze. Ma d’altra parte, è sempre bello reclamare lo spazio che l’albero di Natale occupa!

Compara i Prodotti
Logo Uniprice

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra lista e rimani aggiornato sulle ultime offerte e sulle novità nel settore degli elettrodomestici.

Trattamento dei Dati

Sei iscritto, controlla la tua email per la richiesta di conferma.

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi