Il Ritorno delle Lavatrici Meccaniche Cover

Il Ritorno delle Lavatrici Meccaniche

Il Ritorno delle Lavatrici Meccaniche. La prima cosa che vediamo quando apriamo lo sportello della lavatrice è un grande cestello perforato per far defluire l’acqua.
Qui la biancheria, l’acqua e il detersivo sono agitate da un dispositivo meccanico azionato da un motorino elettrico.

Il principio di base è semplice: la rotazione della biancheria in acqua saponata permette la penetrazione del detersivo tra le fibre del tessuto disperdendo nell’acqua le particelle di sporco e impedendo, contemporaneamente, che tornino a depositarsi.

Dopo aver caricato la Lavatrice e chiuso l’oblò il cestello si riempie d’acqua e parte il motore.

Inizia il lavaggio con rotazione alternata, prima in senso orario e poi antiorario, seguendo una serie di fasi: Prelavaggio, Lavaggio, Risciacquo e Centrifuga.

Il Ritorno delle Lavatrici Meccaniche Lavandaie

Un’Antica Immagine del Mestiere di Lavandaia

Il Ritorno delle Lavatrici Meccaniche

Col passare degli anni e degli avanzamenti tecnologici molte cose sono cambiate nelle Lavatrici. Ad esempio la scelta delle diverse modalità di lavaggio.

In principio non c’era molto da scegliere e le vecchie lavatrici eseguivano soprattutto due tipi di rotazione, una con rotazioni lunghe e pause brevi, l’altra con rotazioni brevi e pause lunghe per facilitare il riscaldamento dell’acqua.

La velocità di rotazione era sempre la stessa e si rivelava eccessiva per i capi delicati o troppo delicata per biancheria che invece aveva bisogno di un lavaggio più energico.

Nelle Lavatrici moderne ogni fase di lavaggio è controllata da sensori che controllano l’interno della vasca, intervenendo durante l’intero ciclo, sulla quantità d’acqua, il numero di giri, la velocità e la frequenza delle rotazioni.

Sono controllati anche gli erogatori che aggiungono detersivo, candeggina e ammorbidente al momento giusto, evitando che il detersivo si mescoli subito con l’acqua o che i vestiti vengano macchiati da schizzi di candeggina o ammorbidenti.

Le fasi di lavaggio sono controllate dal Selettore di Programmi che subito controlla, tramite un sensore collegato all’oblò, se questo è chiuso altrimenti l’intero ciclo di lavaggio non parte.

Nelle Lavatrici di vecchia generazione il Selettore dei Programmi era sempre di tipo elettromeccanico dove un motorino faceva avanzare una serie di ruote sagomate che chiudevano o aprivano un contatto elettrico controllando così il funzionamento di un determinato componente (Elettrovalvola, Motore, Resistenza, Pompa).

Negli ultimi dieci anni, l’industria degli elettrodomestici si è orientata verso sistemi di controllo digitali più attraenti per gli occhi, con le loro lucine rosse, blu o verdi.

Le Lavatrici moderne sono dotate di circuiti elettronici, di “schede” che, come un piccolo computer, memorizzano una serie di Programmi controllando così tutto il Ciclo di Lavaggio.

Non più solo una semplice Manopola o un paio di tasti ma Display belli da vedere dotati anche di Touch-Screen.

Il Ritorno delle Lavatrici Meccaniche Lavatrice Anni 60

Una Donna Moderna alle prese con le Istruzioni della Lavatrice (Fonte: Enciclopedia della Donna – 1964)

Il Ritorno delle Lavatrici Meccaniche

Non tutti però si sentono a proprio agio davanti a una Lavatrice di questo tipo e addirittura c’è chi arriva a pensare che il vero progresso tecnologico non consista in un ampliamento di scelte, di schermi led o LCD.

C’è chi pensa che il vero progresso tecnologico sia fatto solo di un pulsante On e un pulsante Off.

Per venire incontro alle esigenze di questo tipo di clienti, alcune aziende leader nel settore hanno deciso di realizzare alcuni modelli di Lavatrici meccaniche, facili da utilizzare e che non richiedono una eccessiva manutenzione.

O modelli detti Ibridi con una combinazione di parti digitali e meccaniche per la gestione dei Programmi di Lavaggio.

Il Ritorno delle Lavatrici Meccaniche Lavatrice Sangiorgio Meccanica 7 Kg S5510B A

Lavatrice Sangiorgio Meccanica 7 Kg S5510B A

Il Ritorno delle Lavatrici Meccaniche

Le Lavatrici Meccaniche sono tornate di moda e hanno prestazioni uguali se non superiori, in alcuni casi, a quelle elettroniche, generalmente nel campo del lavaggio.

Altra caratteristica che potrebbe contraddistinguere il modello meccanico da quello elettronico, è che una riparazione meccanica è meno costosa di una riparazione elettronica.

Le Lavatrici Meccaniche sono in grado di soddisfare tutte le moderne esigenze per un trattamento efficace della biancheria con consumi ridotti di acqua, energia e detersivo.

Lavatrici Automatiche Sangiorgio Pubblicita Anni 70
Logo Uniprice

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra lista e rimani aggiornato sulle ultime offerte e sulle novità nel settore degli elettrodomestici.

Trattamento dei Dati

Sei iscritto, controlla la tua email per la richiesta di conferma.

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi