Macchie di Frutta sugli Abiti Cover

Macchie di Frutta sugli Abiti

Macchie di Frutta sugli Abiti. Di UniPrice. Frutta colorata, deliziosa e succosa: ecco l’estate. Mangiare la frutta è il modo perfetto per concedersi uno spuntino sano ma può facilmente capitare di macchiarsi i vestiti.

Macchie di Frutta sugli Abiti Cosmetici Naturali

Frutta utilizzata come colorante anche nei cosmetici

Macchie di Frutta sugli Abiti

Coloranti Naturali

Fragole, more, mirtilli e pesche possono lasciare un segno perenne sugli abiti se non agiamo rapidamente.

Infatti, in alcuni prodotti in commercio la frutta è utilizzata come colorante, non solo per l’intensità dei suoi colori ma anche perchè sono tenaci e duraturi.

Agire in Fretta

Se possibile, la prima cosa da fare è raschiare eventuali pezzetti di frutta dall’indumento con un coltello o un cucchiaio facendo attenzione a non rovinare le fibre del tessuto.

Bagnare la zona della macchia sotto l’acqua corrente, molto fredda, facendola passare attraverso il tessuto. Se agiamo velocemente, alcune macchie potrebbero già in parte dissolversi.

Sempre facendo scorrere l’acqua attraverso il tessuto, tamponare delicatamente con una spugnetta per non rovinare il tessuto.

L’azione rapida può evitare che le macchie o gli aloni diventino permanenti.

Macchie di Frutta sugli Abiti Agire in fretta

Bagnare con acqua fredda

Macchie di Frutta sugli Abiti

Macchie di Frutta sugli Abiti Istruzioni Lavaggio

Seguire le Istruzioni

Macchie di Frutta sugli Abiti

Seguire le Istruzioni

Mettere l’indumento nella tua lavatrice. Controllare l’etichetta per assicurarci di lavarli con il ciclo appropriato ma i lavaggi troppo caldi non sono adatti in caso di macchie di frutta.

Se l’indumento è bianco, possiamo utilizzare di una piccola quantità di candeggina ma il succo di limone o l’aceto bianco sono buone alternative naturali.

Se la macchia persiste, immergere l’indumento direttamente in una bacinella con acqua e detersivo e lasciarvelo per una notte. Al mattino, lavare l’indumento per una seconda volta.

Evitare di asciugare il capo prima che la macchia sia stata compleamente rimossa: il calore la potrebbe fissare definitivamente.

Per le macchie di frutta quindi, l’azione veloce è fondamentale per essere sicuri di rimuoverle completamente. Spesso succede che a macchiarsi sia la nostra tovaglia preferita e non e certo possibile agire immediatamente. In questo caso dobbiamo adottare strategie diverse per le macchie più ostinate.

Smacchiatori Naturali: il Bicarbonato

Dobbiamo eliminare tutto quello che non è ancora stato assorbito dal tessuto come semi e pezzetti di frutta.

Prepariamo una pasta morbida mescolando tre cucchiai di bicarbonato e un cucchiaio di acqua. Aiutandoci con un coltello applichiamo questa poltiglia su tutta la superficie della macchia. Questo strato dovrebbe essere il più pèossibile spesso pechè maggiore sarà la capacità di assorbire i residui della macchia.

Lasciare agire per almeno 15 minuti. Risciacquare con acqua tiepida facendola scorrere attraverso il tessuto. Strofinare sulla zona macchiata alcune gocce del nostro detersivo preferito, sciacquare poi mettere in lavatrice controllando che la macchia sia sparita ed evitare così di renderla permanente, specialmente se poi il bucato passerà nell’asciugatrice.

Macchie di Frutta sugli Abiti Materiali

I materiali di cui sono fatti i nostri indumenti

Macchie di Frutta sugli Abiti

Avere Cura dei Nostri Abiti

Utilizzare il prodotto sbagliato può danneggiare il nostro indumento peggio della macchia. Fare attenzione al materiale di cui è fatto, prima di agire sulla macchia.

Cotone: può sopportare l’ammollo, l’essiccazione e il calore. L’acqua calda va bene, ma il calore secco fissa le macchie. Se il cotone è bianco si può usare la candeggina. I migliori trattamenti antimacchia per il cotone sono detergenti e acidi leggeri (succo di limone, aceto, ecc.).

Lana: è molto sensibile al calore e deve essere trattata delicatamente. Usare solo detergenti per la lana e acqua tiepida (non calda). I trattamenti acidi danneggiano la lana in modo permanente.

Sintetici: il rayon e il poliestere resistono ai lavaggi intensi, ma possono essere rovinati dagli sbiancanti come il perossido di idrogeno.

Seta: è estremamente delicata. Si può utilizzare l’acqua per trattare le macchie ma sempre bagnando tutto il capo per evitare le macchie che anche l’acqua può lasciare sul tessuto.

Macchie di Frutta sugli Abiti La Chimica delle Macchie

Le Lavatrici di ultima generazione hanno programmi dedicati per ogni tipo di tessuto.
per i tessuti delicati è preferibile non caricare troppo la lavatrice, la temperatura dell’acqua non deve essere superiore ai 30 gradi e il numero di giri della centrifuga deve essere il più basso possibile.
Programmi perfetti anche per lavare pizzi e biancheria intima.

Macchie di Frutta sugli Abiti Lavatrice AEG L6FBI841

Lavatrice AEG L6FBI841

Macchie di Frutta sugli Abiti Lavatrice Carica Frontale Smeg SLB147X-2 I

Lavatrice Smeg SLB147X-2

Macchie di frutta sugli Abiti Lavatrice 8 Kg Asko W6884W

Lavatrice Asko W6884W

Logo Uniprice

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra lista e rimani aggiornato sulle ultime offerte e sulle novità nel settore degli elettrodomestici.

Trattamento dei Dati

Sei iscritto, controlla la tua email per la richiesta di conferma.

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi