Gustare il Caffè all'Italiana

Gustare il Caffè all’Italiana

Gustare il Caffè all’Italiana. Di UniPrice. Nella Storia dell’umanità ci sono eventi importanti che hanno cambiato la configurazione dei territori, la vita dei popoli, i comportamenti, gli usi e i costumi della società.

Così come ci sono scoperte e invenzioni altrettanto importanti che hanno influenzato il corso della storia.

Ad esempio, ci sono piante che hanno cambiato la nostra vita, scatenando vere e proprie Rivoluzioni Verdi: cereali, tè, tabacco, caffè, cotone. E come tralasciare il papiro, la patata e il pomodoro?

Il caso del Caffè: non solo una bevanda rinvigorente, ma per noi italiani una vera e propria Rivoluzione Culturale.

Da dove arriva il caffè? No, non dal Sud America, ma dagli altopiani dell’Etiopia, dove per la prima volta furono scoperte le proprietà di questa pianta.

Era l’800 d.C. e il caffè divenne una vera specialità per tutto il mondo arabo.

Era proibito esportare le piante di caffè: ecco allora che l’ingegno e la voglia di aggirare i divieti hanno fatto viaggiare il caffè prima in Yemen, poi in India, da dove la Compagnia delle Indie Olandesi lo fece arrivare a Copenhagen, diffondendolo poi in tutta Europa.

Pellegrino Artusi, nel suo celebre manuale, sostiene che il miglior caffè sia quello di Mocha (città nello Yemen), e che questo sarebbe l’indizio per individuarne il luogo d’origine.

Per i suoi rapporti commerciali con il Vicino Oriente, Venezia fu la prima a introdurre in Italia l’uso del caffè.

Gustare il Caffè all'Italiana Pianta del Caffè

Pianta del Caffè

Gustare il Caffè all’Italiana

Gustare il Caffè all'Italiana La Bottega del Caffè di Pietro Longhi

La Bottega del Caffè di Pietro Longhi (1770)

Gustare il Caffè all’Italiana

Le prime notizie dell’ esotica bevanda “che allontana la fatica e fa scordare il peso della giornata” le aveva portate il nobile veneziano Giovanni Francesco Morosini, già Bailo della Serenissima Repubblica a Costantinopoli che, in una sua relazione sugli Ottomani del 1585, parla di questa usanza dei turchi.

La prima Bottega del Caffè fu aperta a Venezia nel 1683 (ma qualcuno parla di una quarantina d’anni prima) sotto le Procuratie Vecchie di Piazza San Marco e il successo fu immediato.

Alla metà del Settecento in città vi erano oltre duecento botteghe da caffè, ventiquattro delle quali raccolte nella sola Piazza San Marco.

Ebbero tanto successo che Goldoni vi ambientò l’azione di una sua opera “La Bottega del Caffè” (1750), appunto, luogo di ritrovo di avventori abituali e di passaggio, che litigano, si aiutano e si interessano gli uni delle questioni degli altri.

Caffè Letterario

Il Caffè fu anche un periodico italiano, fondato nel 1764, che fu il principale strumento di diffusione del pensiero illuminista in Italia.

In quel periodo si stavano rapidamente diffondendo le Botteghe del Caffè, luoghi di incontro dove si riunivano uomini aperti alle novità e punto di incontro di scrittori, politici e studiosi.

La caffetteria era un ambiente dove poteva entrare chiunque potesse pagare la consumazione e intrattenersi con la lettura dei giornali o in piacevoli conversazioni diventando spazio privilegiato per la circolazione delle idee politiche, letterarie e artistiche più diverse.

Gustare il Caffè all'Italiana Antico Caffè Greco L. J. Passini

Antico Caffè Greco di Roma, opera di L. J. Passini

Gustare il Caffè all’Italiana

Come l’Antico Caffè Greco di Roma, fondato nel 1760 e luogo tuttora di intellettuali e artisti. Il caffè è un piacere a cui non si può rinunciare: bevanda energizzante, conviviale e che diffonde cultura.

In Italia il Caffè si beve ma si può anche mangiare. Sono tante le preparazioni a base di questa bevanda, dal famosissimo Tiramisù al Gelato, alla Torta o al Semifreddo al Caffè…

In quanti modi si beve il Caffè in Italia?

Caffè Espresso nel bicchierino, anche detto al vetro, Caffè preparato con la Moka, Caffè espresso, fatto con l’apposita macchina, Caffè ristretto, che esprime al massimo l’aroma della bevanda ed ha un contenuto di caffeina molto basso.
Caffè Corretto, quando si aggiunge al caffè espresso una dose di grappa o altro alcolico o superalcolico.

Moretta Fanese: è un caffè corretto originario della città di Fano (PU). La correzione è una miscela di anice, rum e brandy, variabile a seconda dei gusti personali. Una variante utilizza il cognac al posto del brandy. Il liquore va scaldato con zucchero e una scorzetta di limone o di arancia, se possibile con il getto di vapore direttamente nel bicchiere, fino a sciogliere lo zucchero.
Si aggiunge il caffè ben caldo, espresso, facendolo scendere delicatamente in modo da non mescolarlo con il liquore.
Viene servita in piccoli bicchieri trasparenti di forma semplice, che consentano di vedere i tipici tre strati:
schiumetta, caffè, liquore. È compito del bevitore mescolare con il cucchiaino.

Gustare il Caffè all'Italiana Dolci al Ciccolato

Con il Caffè ci sta bene la Cioccolata

Gustare il Caffè all’Italiana

Caffè Napoletano preparato con la caffettiera napoletana, più lungo e gustoso. Caffè Macchiato che si ottiene aggiungendo al caffè una piccola quantità di latte. Caffè Schiumato in cui il latte aggiunto è caldo e spumoso.
Caffè Lungo ottenuto con le macchine espresso facendo defluire più acqua del solito. Un caffè lungo, sebbene sia meno denso, contiene più caffeina di quello normale, e ancor più di quello ristretto, proprio perché la stessa quantità di posa di caffè viene “sfruttata” in misura maggiore.
Caffè alla Nocciola: inventato negli anni novanta in provincia di Salerno. Deve essere abbastanza forte e corposo e servito in tazze di porcellana, spruzzato con la panna e un cucchiaino di nocciole tritate finemente.
Caffè al Ginseng, diffuso in Oriente, in Italia è molto apprezzato. Ingredienti: la crema di latte, lo zucchero, il caffè istantaneo e l’estratto secco di ginseng.

Con la Pizza, il Cappuccino ha reso l’Italia famosa in tutto il Mondo! Il caffè, mescolato al latte bollente ha la proprietà di bloccare l’appetito. Questo perché, con la temperatura, l’acido tannico del caffè si combina con la caseina del latte, dando luogo al tannato di caseina, composto difficile da digerire.
Mocaccino, costituito da cappuccino, panna e cioccolata, talvolta con l’aggiunta di polvere di cacao. Viene servito in bicchiere di vetro, in modo da rendere visibili gli strati di caffè, cioccolata e schiuma di latte. Al posto della cioccolata viene usato un liquore al cioccolato leggermente alcolico.
Marocchino, nato ad Alessandria deriva dal bicerin di Cavour. Si prepara con una base di caffè espresso, cioccolato fondente in polvere e latte montato a crema.
Altra variante è l’Espressino, servito in Puglia con o senza una spruzzata di cacao in superficie.

Gustare il Caffè all'Italiana Il Cappuccino

Il Cappuccino, famoso in tutto il Mondo

Gustare il Caffè all’Italiana

Gustare il Caffè all'Italiana Macchina del Caffè

La prima Macchina del Caffè e il suo inventore

Gustare il Caffè all’Italiana

Macchina per Caffè

La prima Macchina per Caffè Espresso fu costruita e brevettata da Angelo Moriondo che ne presentò un esemplare funzionante all’Esposizione Generale di Torino del 1884, brevetto n. 33/256.

L’attestato recita: Nuovi apparecchi a vapore per la confezione economica ed istantanea del caffè in bevanda, sistema Moriondo.
Un grande inventore. Grazie Angelo!

Gustare il Caffè all'Italiana Colazione Smeg

Buongiorno con Smeg!

Gustare il Caffè all’Italiana

Oggi la tradizione del Caffè all’italiana entra nelle nostre case con la Macchina per il Caffè Espresso Smeg. Diventerà il miglior alleato per i nostri momenti di relax e conquisterà i palati esigenti dei tanti amanti del caffè.

La Macchina per il Caffè Espresso Smeg utilizza il caffè macinato o le cialde di carta permettendo di scegliere la torrefazione preferita e portare a casa propria tutto il gusto e il profumo del caffè come al bar.
Grazie al Cappuccino System, che miscela vapore, aria e latte, potremo avere una schiuma densa e cremosa per un ottimo cappuccino.

E d’estate il Caffè si beve freddo, magari sottoforma di granita accompagnata da panna montata.

Gustare il Caffè all'Italiana Colazione Smeg

Macchina Caffè Smeg ECF01CREU

Gustare il Caffè all’Italiana

Gustare il Caffè all'Italiana Colazione Smeg

Macchina Caffè Smeg ECF01BLEU

Gustare il Caffè all’Italiana

Gustare il Caffè all'Italiana Colazione Smeg

Macchina Caffè Smeg ECF01RDEU

Gustare il Caffè all’Italiana

Gustare il Caffè all'Italiana Colazione Smeg

Macchina Caffè Smeg ECF01PBEU

Gustare il Caffè all’Italiana

Compara i Prodotti
Logo Uniprice

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra lista e rimani aggiornato sulle ultime offerte e sulle novità nel settore degli elettrodomestici.

Trattamento dei Dati

Sei iscritto, controlla la tua email per la richiesta di conferma.

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi