Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Cover

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni. Di UniPrice. Siamo vicini alle feste di Natale e ci aspettano grandi riunioni di famiglia. Un bell’albero addobbato, scambio di regali e, naturalmente, una bella tavola imbandita intorno alla quale trascorrere ore piacevoli assaporando i cibi della nostra tradizione, in perfetta e amabile convivialità.

A Dicembre, in particolare, è piacevole godere del calore della tavola e del tepore della cucina e preparare la Cena o il Pranzo natalizio è fondamentale affinchè questo momento diventi speciale, da condividere con gli altri.

Ogni regione, ogni città, ogni piccolo paese, ogni singola famiglia ha una propria specifica tradizione culinaria e il cibo a cui siamo affezionati è una coccola che in questo mese non deve mancare.

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Tavola di Natale

Il momento del pasto è importante, una specie di rituale che evoca ricordi e memorie. Oggi tutto questo viene definito Comfort Food, una moda apparententemente, ma per noi un’abitudine antica perchè da sempre, per gli italiani, il cibo è ammantato di ricordi.

L’espressione Comfort Food è stata coniata in America negli anni ’70 dalla giornalista Sheila Graham (Uno stato di calore, 1972), ma si dice che da noi questo concetto risale al momento in cui furono create per la prima volta le lasagne.

Ma anche la pizza, potremmo aggiungere, la pasta e fagioli, il cappuccino e il tiramisù. Ogni piatto della gastronomia italiana ha in sè un valore consolatorio, stimolante, rigenerante, capace di farci tornare il sorriso anche dopo una giornata faticosa e stressante.

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Frutta Fresca

Frutta Fresca, pratica, gustosa, veloce.

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni

Comfort Food secondo noi …

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Lasagne

Lasagne

La storia delle lasagne comincia molto lontano: già Apicio (25 a.C. -37 d.C.) ne parla nel suo celebre De re coquinaria: strisce (lagane) simili alla nostra sfoglia, sottili e intervallate da strati di carne “nobile”.

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Pizza Margherita

Pizza Margherita

Questa Pizza fu creata nel 1889 dal cuoco Raffaele Esposito, per onorare la Regina d’Italia Margherita di Savoia. Condita con pomodori, mozzarella e basilico rappresenta i colori della bandiera italiana.

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Carbonara

Spaghetti all Carbonara

Verso la fine della Seconda Guerra Mondiale, durante l’avanzata degli Alleati verso Roma, i giovani soldati americani avevano nostalgia di casa. Nasce così la Carbonara, con uova, formaggio e pancetta croccante: gli stessi ingredienti della tipica colazione anglo/americana.

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Cappuccino

Il Cappuccino

Secondo la leggenda Marco da Aviano, frate dell’ordine dei cappuccini, fu inviato nel 1683 a Vienna dal Papa e durante il soggiorno nella città austriaca pare che utilizzasse il latte per addolcire il caffè dal sapore troppo intenso.

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Tiramisù

Tiramisù

La ricetta come la conosciamo oggi non compare in nessun ricettario precedente al 1980, eppure molte sono le leggende sull’origine di questo famoso dolce della gastronomia italiana. Un mito lo colloca come piatto ristoratore delle fatiche amorose del noto Giacomo Casanova che lo gustava dopo ogni appuntamento galante.

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Maritozzo

Il Maritozzo

Tipico dolce romano dalle origini molto antiche oggi arricchito da una bella dose di panna montata. Era una pagnotta addolcita da miele e uvetta, pasto sostanzioso e nutriente che coniugava bontà a praticità. Nel Medioevo era l’unico peccato di gola che ci si poteva concedere durante la Quaresima.

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Supplì

Supplì al Telefono

I Supplì risalgono alla fine del 1800, venduti per strada, fritti al momento in un una grande pentola e serviti ancora caldi. L’origine del nome si deve al francese “surprise”, sopresa, che diventa al telefono perché, quando è diviso, le due parti del supplì restano collegate dalla mozzarella filante.

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Pizza e Fichi

Pizza e Fichi

Una pietanza povera, la classica merenda di fine estate, uno street food ante litteram fatto di una schiacciata di pane, che per le strade dell’Antica Roma si trovava ovunque. La versione moderna prevede pizza bianca con l’aggiunta di prosciutto crudo.

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni Nanni Moretti

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni

Nel film Bianca, Nanni Moretti è il nevrotico che se ne sta nudo di notte di fronte a un gigantesco barattolo di Nutella in cerca di consolazione.

Piatti che fanno bene allo spirito perchè stimolano reazioni chimiche a livello del cervello: odori e sapori che, appena gustati, richiamano alla memoria momenti particolarmente belli della nostra vita facendoci stare subito bene.

Comfort food, quindi, è cibo che coccola, tra gusto ed emozioni. E’ come tornare indietro nel tempo alla ricerca di quel conforto affettivo primario quando l’essere nutriti e tenuti in braccio rappresentavano un’esperienza unica, sensoriale e alimentare gratificante.

Il cibo, quindi, non rappresenta soltanto un mero strumento di sopravvivenza fisica ma pieno di significati sociali e affettivi.

E potremmo addirittura concederci il lusso di parlare di cosa cucinare il giorno dopo, quando ancora il dolce è nel piatto, perchè non esiste nulla che non possa essere risolto con un sorriso e un buon pranzo.

Logo Uniprice

Iscriviti alla Nostra Newsletter

RICEVI UNO SCONTO DI 10€
SUL TUO PRIMO ACQUISTO*

Iscriviti alla nostra lista e rimani aggiornato sulle ultime offerte e sulle novità nel settore degli elettrodomestici.

*spesa minima di 499€

Trattamento dei Dati

Sei iscritto, controlla la tua email per la richiesta di conferma.

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi