Induzione per l'Inverno Cover

Induzione per l’Inverno

Induzione per l’Inverno. Di Uniprice. Pioggia e freddo tornano e noi siamo pronti ad affrontarli. Consoliamoci con una bella bevanda calda, che sia tè o cioccolata, magari accompagnandole con qualche biscottino. In un nostro precedente articolo abbiamo già visto come preparare una tazza di tè utilizzando il pratico bollitore Smeg.

Nel caso della cioccolata, è molto utile nella preparazione l’utilizzo del Montalatte a induzione Smeg.

Oppure affidiamoci alla precisa regolazione della temperatura di un Piano Cottura a Induzione.

 

Una Storia Antica

La cioccolata calda è confortevole, energizzante e ci mette di buon umore.

Il cacao è considerato un vero e proprio superalimento, ovvero un prodotto particolarmente ricco di sostanze bioattive che migliorano il funzionamento del nostro organismo.

Il consumo di cacao e cioccolato, dunque, non aiuta soltanto a deliziare il palato, ma può apportare numerosi altri effetti benefici al nostro organismo.

Sta a noi poi saper moderare qualità e quantità perché come già diceva l’alchimista Paracelso secoli fa, il confine fra medicina e veleno è molto sottile, ed è solo la dose che determina l’ effetto.

Induzione per l'Inverno Montalatte Smeg
Smeg Montalatte a Induzione MFF01 Anni 50

Induzione per l’Inverno

Induzione per l'Inverno Cacao Monete
Cacao come Moneta

Induzione per l’Inverno

Cibo degli Dei

Il nome latino “Theobroma” (cibo degli dei) fu dato alla pianta del cacao da Carl von Linné, naturalista svedese, nel 1753.

E’ una specie tropicale il cui habitat naturale risiede nello strato inferiore della foresta pluviale. L’altezza normale della pianta è compresa fra i 5 e i 10 metri. Quando il cacao ha raggiunto circa 2-3 anni di età è capace di produrre fiori.
Al quarto anno comincia a produrre frutti.

I primi coltivatori del cacao in Sudamerica sono stati i Maya, che usavano le fave del cacao non solo come alimento ma anche come moneta. Per gli Atzechi la pianta del cacao era anche simbolo di fortuna.

Per tutti era una pianta sacra dai cui frutti si produceva una misteriosa bevanda che dava vigore.

Induzione per l'Inverno Cibo degli Dei
Cacao Cibo degli Dei

Induzione per l’Inverno

Induzione per l'Inverno Cioccolateria
Bevanda Energetica

Induzione per l’Inverno

L’Oro di Montezuma

I primi spagnoli che sbarcarono nelle foreste vergini del Sudamerica, spinti dalla sete dell’oro e di altri minerali preziosi, scoprirono coltivazioni altrettanto preziose come lo zucchero, il caffè, la patata e, appunto, il cacao.

La data ufficiale della scoperta del cacao è il 30 luglio 1502, giorno in cui alcuni indigeni offrirono queste strane fave a Cristoforo Colombo, durante uno dei suoi viaggi nel Nuovo Mondo.

Nel 1519, quando Cortèz approdò sulle coste del Messico, l’imperatore Atzeco Montezuma gli offrì, oltre ad oro e pietre preziose, una immensa piantagione di cacao.
Gli Spagnoli portarono il cacao in Europa alla fine del XVI secolo. Il prezzo era però così alto che, all’inizio, fu esclusivo appannaggio dei nobili.

Nel Settecento, l’aumento delle importazioni fece gradualmente calare i prezzi, cosicché il cacao, abbinato allo zucchero, ma anche alla vaniglia o alla cannella, o con gocce di gelsomino distillato, si diffuse anche tra la borghesia e diventò la cioccolata, una bevanda ampiamente consumata e apprezzata.

Gli illuministi invece ne sorseggiavano una tazza disquisendo di politica e filosofia. Il cibo del buonumore diventa un vero e proprio status symbol dell’élite moderna.

La cioccolata calda insomma ha la capacità di accomunare, di far raccontare di sé e soprattutto di riscaldare corpo e anima grazie alla sua bontà.

Ognuno ha la sua versione preferita: fondente, al latte, al caramello, al cocco e persino bianca.

Potremmo dire che la cioccolata calda è la regina incontrastata del comfort food. La scelta della guarnizione: una cucchiaiata di panna montata, della cannella in polvere, granella di frutta secca tostata o fiocchi di sale.

Induzione per l'Inverno Piano Cottura Induzione
Cacao Cibo degli Dei

Induzione per l’Inverno

Ricetta

Ingredienti per 2 persone:
Latte intero 500 g, Cioccolato fondente al 70% 120 g, Cacao amaro in polvere 20 g, Amido di mais (maizena) 20 g, Zucchero 20 g

Sminuzzare il cioccolato fondente e farlo sciogliere a bagnomaria, a fuoco medio mescolando di continuo.
Mettere da parte. Versare in un pentolino il latte e aggiungere prima l’amido di mais e dopo il cacao amaro in polvere.
Mettere sul fuoco e far scaldare mescolando con la frusta; unire lo zucchero e rimestare finché il composto non sfiora il bollore.
A questo punto versare il cioccolato fuso e mescolare fin quando non avremo ottenuto la consistenza desiderata.

Versare nelle tazze e gustare accompagnata da qualche semplice biscottino di pasta frolla.

Logo Uniprice

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra lista e rimani aggiornato sulle ultime offerte e sulle novità nel settore degli elettrodomestici.

Trattamento dei Dati

Sei iscritto, controlla la tua email per la richiesta di conferma.

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi