Cucinare e Mangiare a Gravità Zero

Cucinare e Mangiare a Gravità Zero

Nel 1993 uscì un interessante Guida, il Dizionario del Ghiottone Viaggiatore di Quentin Crewe.
La particolarità di questo piccolo libro è che descrive luoghi e percorsi di Viaggio non dal punto di vista di monumenti o bellezze naturalistiche, bensì dal punto di vista della cucina e delle specialità gastronomiche proprie di un determinato luogo.
Condividiamo completamente questo approccio turistico: cos’è meglio del cibo per conoscere veramente un popolo? Ma se il Viaggio che dobbiamo affrontare è verso lo Spazio Infinito come ci si deve comportare? Il cibo, in questo caso, dobbiamo portarlo con noi perchè è impossibile sapere se e cosa potremmo trovare da mangiare.

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi