Forno Cottura al Vapore

Forno Cottura al Vapore

Se nel forno non è presente una percentuale costante di umidità, questa verrà ‘assorbita’ dall’alimento, prosciugandone i liquidi naturalmente contenuti e riducendone quindi il peso finale! Con l’aggiunta di vapore all’interno della cavità del forno, l’arrosto o il roastbeef resteranno più succosi dentro e più dorati fuori. Anche le lasagne e i timballi risulteranno croccanti e filanti grazie al vapore. Il cuore della pietanza verrà continuamente ‘idratato’ dal tocco di vapore, mentre fuori sarà agevolata la doratura proprio grazie all’azione del calore. La corretta modalità di cottura, che aggiunge una giusta percentuale di umidità, agevola il rigonfiamento dell’impasto: nel forno combinato a vapore sarà possibile ottenere anche prodotti lievitati, come pane e pizza, fragranti come dal fornaio. Il vapore sarà l’ingrediente segreto di ogni ricetta.

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi