Inizia la Tua Settimana con la Migliore Offerta

Ordina Questa Settimana per Ricevere i Prodotti Prima di Natale

UniPrice Blog

Natale e Piatti da Lavare

La stagione delle vacanze è iniziata. Fino al 6 Gennaio molte delle nostre giornate saranno scandite da cibi tradizionali. Tutto è iniziato già nel Giorno dei Morti con cibi particolari come il Pane dei Morti che ha ricette diverse a seconda della regione d’Italia. Dopo l’Immacolata, comincia la corsa per fare i biscotti natalizi: la casa profuma di cannella, anice, vaniglia… Si prosegue con il Cenone Magro di Natale, il Pranzo di Natale dove il principe della tavola è il cappelletto in brodo. Poi il Panettone e il Pandoro, tipici dolci di questo periodo.
I pranzi delle feste sono momenti di gioia spensierata, per stare insieme ai nostri cari e condividere momenti di relax con la famiglia. Grandi abbuffate, insomma, senza pentimenti. È normale mangiare cibi durante le vacanze di Natale che normalmente non si mangerebbero. La dieta può aspettare!
Ma dopo queste grandi tavolate chi lava i piatti?

Comfort Food Tra Gusto ed Emozioni

L’espressione Comfort Food è stata coniata in America negli anni ’70 dalla giornalista Sheila Graham (Uno stato di calore, 1972), ma si dice che da noi questo concetto risale al momento in cui furono create per la prima volta le lasagne. Ma anche la pizza, potremmo aggiungere, la pasta e fagioli, il cappuccino e il tiramisù. Ogni piatto della gastronomia italiana ha in sè un valore consolatorio, stimolante, rigenerante, capace di farci tornare il sorriso anche dopo una giornata faticosa e stressante.

Storia ed Evoluzione del Tostapane

Tostare il pane è una pratica antica. Le antiche civiltà utilizzavano questo metodo per conservare il pane ed evitare che vi proliferassero le muffe. Per molto tempo ci si ritrovò davanti al camino per tostare il pane o i muffin sul fuoco con lunghe forchette d’ottone e bere tè.
Quando intorno all 1800 arrivò l’elettricità, il tostapane non partecipò a questa rivoluzione e dovremo aspettare ancora qualche decennio prima che anche questo apparecchio diventasse elettrificato.

Bollitori Teiere Chicchere e Piattini

Se sei un amante delle bevade calde, il Bollitore Smeg KLF04CREU a Temperatura Variabile dallo stile retrò è quello che fa per te. Bello e pratico, tenerlo sul bancone, bene in vista, con la gamma di colori tra cui scegliere, aggiungerà stile alla tua cucina.
Le diverse miscele di tè richiedono temperature differenti e questo Bollitore, veloce, sicuro, affidabile, ti permette di scegliere la temperaturache vuoi tra 50° e 100° C.

Cucinare e Mangiare a Gravità Zero

Nel 1993 uscì un interessante Guida, il Dizionario del Ghiottone Viaggiatore di Quentin Crewe.
La particolarità di questo piccolo libro è che descrive luoghi e percorsi di Viaggio non dal punto di vista di monumenti o bellezze naturalistiche, bensì dal punto di vista della cucina e delle specialità gastronomiche proprie di un determinato luogo.
Condividiamo completamente questo approccio turistico: cos’è meglio del cibo per conoscere veramente un popolo? Ma se il Viaggio che dobbiamo affrontare è verso lo Spazio Infinito come ci si deve comportare? Il cibo, in questo caso, dobbiamo portarlo con noi perchè è impossibile sapere se e cosa potremmo trovare da mangiare.

Tostapane Union Jack Novità SMEG

Già utilizzata nel Frigo Fab28, Smeg ci ripropone la Union Jack nel nuovissimo Tostapane TSF01UJUK. La piccola gamma di elettrodomestici di Smeg, dal design anni ’50, aggiunge un chiaro simbolo dell’ottimismo degli anni ’60. Eccentrico e unico, l’accattivante design di questo tostapane è garantito per diventare il punto di riferimento della tua cucina.
Il tostapane ha un robusto corpo in acciaio inossidabile resistente, due slot extra-larghe ideali per pane, ciambelle e focaccine a pasta spessa, sei livelli di tostatura e quattro funzioni (scongelamento, riscaldamento, annullamento e impostazione bagel). Altre caratteristiche includono un quadrante illuminato quando è in funzione e un vassoio raccogli-briciole in acciaio inossidabile rimovibile. Il cavo integrato mantiene le cose in ordine mentre i piedini antiscivolo assicurano che tutto rimanga al suo posto.

Smoothie dello Sportivo

Lo smoothie è una bevanda a base di frutta o verdura che può essere una gustosa alternativa alle spremute o agli estratti.
Ha la caratteristica di essere cremoso ma soprattutto va consumato freddissimo, quando la stagione lo consente.
Questa bevanda può sostituire un pasto, basta modificare la ricetta e adattarla ad ogni esigenza: per un pasto ricco di proteine possiamo aggiungere frutta secca o semi, oltre allo yogurt, e frutti di bosco per avere una bevanda disintossicante e ricca di nutrienti preziosi. I frutti di bosco sono dei veri gioielli della Natura, piccoli ma di grande valore per la nostra salute.
Usare sempre frutta matura per trarre il massimo beneficio da tutti i suoi contenuti.

Storia del Frigorifero – Dalla Ghiacciaia al Frigo Smart

Nella Bibbia Isacco offre ad Abramo latte di capra misto a neve. Potremmo dire il primo gelato della storia. E la neve era conservata in profondi pozzi scavati nel terreno. Oggi siamo arrivati al Bio Robot Refrigerator, un frigorifero che mantiene il cibo fresco grazie a un gel biopolimerico, inodore. Non ha motore e può essere montato a parete, a pavimento o addirittura sul soffitto, a seconda dell’umore. Tutto quello che devi fare è inserire il tuo cibo nel gel inodore, che lo avvolgerà mantenendolo alla giusta temperatura.

Storia della Cucina – Da Spazio Domestico a Status Symbol

L’evoluzione della Cucina, intesa sia come locale dove si prepara il cibo che come elettrodomestico, è legata alla scoperta del fuoco.
Dai sassi riscaldati al forno che si accende tramite smartphone, al frigorifero che ci dice se dobbiamo fare la spesa, sembra che si sia raggiunto il massimo dell’evoluzione della Cucina.
Sicuramente la tecnologia è molto avanti, ma il gusto estetico sembra guardare al passato.

Asciugatrici e Lavasciuga Pro e Contro

Quando si avvicina l’inverno arriva anche il momento di pensare al nostro bucato. Ricordate i panni stesi ad asciugare vicino a tutti i caloriferi? Oppure, in estate, file di panni stesi ad asciugare su chilometri di fili. Rendevano in paesaggio molto caratteristico, l’iconografia classica delle città italiane del Dopoguerra, con i panni stesi tra un palazzo e l’altro. Una Asciugatrice o una Lavasciuga la potete usare sempre, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche.

Il Rubinetto Storia ed Evoluzione

Il Rubinetto ha una lunga e antica Storia. Il principio su cui si basa non è cambiato molto, ovvero di un congegno che controlla, blocca o fa defluire l’acqua, ma oggi, che il risparmio delle risorse è diventato prioritario, la tecnologia del Rubinetto si è evoluta in questa direzione.
Quando ancora si era convinti che l’acqua fosse una risorsa infinita e lo spreco non fosse un problema, ci si dedicava molto di più all’aspetto estetico del Rubinetto. Senza dimenticare l’aspetto giuridico e politico riguardante il consumo dell’acqua, come ci dimostra l’intervento di David Ricardo in “Principi di Economia Politica e Tassazione”, 1817:
“Nulla può essere dato per l’uso dell’aria e dell’acqua o di quale che sia altro dono della natura, di cui esiste una quantità illimitata: ciò in base ai principi comuni della domanda e dell’offerta.”
La questione dell’acqua pubblica, a quanto pare, ha origini antiche.

Compara i Prodotti
Logo Uniprice

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra lista e rimani aggiornato sulle ultime offerte e sulle novità nel settore degli elettrodomestici.

Trattamento dei Dati

Sei iscritto, controlla la tua email per la richiesta di conferma.

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi